AD-BLOCK
ULTIME NEWS

news

TOTAL 33

ALTRO CHE GRUPPO UNICO IDEALE. IDEALE PER CHI?

Pubblicato il 02/23/2016

Versamento del 3% degli utili per le società cooperative
Chi è tenuto al versamento del contributo?
L'art. 11, comma 1, della Legge 31 gennaio 1992, n. 59 ha istituito il Fondo mutualistico per la promozione e lo sviluppo della cooperazione.
Le associazioni nazionali riconosciute di rappresentanza, assistenza e tutela del movimento cooperativo possono costituire fondi mutualistici per la promozione e lo sviluppo della cooperazione.
Il comma 4 dello stesso art. 11 della L. 59/92 stabilisce che le società cooperative e i loro consorzi, aderenti alle associazioni riconosciute di cui al comma 1, devono destinare una quota degli utili annuali pari al 3% da destinare, appunto, alle suddette Associazioni secondo le modalità da queste stabilite.
MISE: cooperative - Il contributo di revisione biennale 2015/2016
Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 74 del 30 marzo 2015, il Decreto 20 gennaio 2015, con la determinazione della misura del contributo dovuto dalle Società cooperative e i loro consorzi, dalle Banche di credito cooperativo e dalle Società di mutuo soccorso, per le spese relative alla revisione - biennio 2015/2016.