AD-BLOCK
ULTIME NEWS

pubblicazioni

TOTAL 16

Memotac Gennaio - Febbraio 2010

Pubblicato il 02/01/2010

IL CULTO DELL’IMMAGINE

Mentre il Gruppo del Credito Cooperativo si adopera per uscire da una crisi generale che lo vede coinvolto suo malgrado, i soliti personaggi di “Roma” ne approfittano per allargare i propri spazi politici attraverso la rappresentazione di “vuote” iniziative con bella mostra della propria faccia sorridente che intende far comprendere che “tutto va bene madama la Marchesa”. E tra un sorriso e l’altro vengono inseriti la Banca del Sud, gli esodi più o meno incentivati, le scampagnate “culturali” nei Paradisi turistici, le spartizioni delle succose torte con assegnazione di sempre più comode e remunerate poltrone. Giustificati, quindi, i sorrisi soddisfatti del Presidente Federcasse (ne abbiamo contati più di venti in soli due numeri del “suo” mensile). Ed a proposito di sorrisi, imperversa in questo periodo quello di una certa Polverini, divenuta amica di Azzi come avversaria del Sinadi. Ebbene, non poteva che sbocciare un forte legame tra i due! Si dice e si scrive di questa sindacalista (UGL!) prestata alla politica (regionali Lazio): “Acquista casa dallo IOR a prezzo stracciato e ne prende un’altra dichiarando il falso per non pagare le tasse”. Analogamente in casa nostra! Infatti è lo stesso personaggio che si è appropriato del Sincra per consegnarlo ad Azzi in cambio di usurpazione di poltrone e favori. La stoffa tipica del politico e dell’amministratore, non v’è dubbio, c’è tutta. Le mancano, ovviamente, il pudore e l’onestà del cittadino castigato ed onesto. Ma le amicizie, si sa, ognuno le sceglie secondo il proprio modo d’essere. Ed ora attendiamo di conoscere fin dove arrivano le ambizioni di Azzi...



Scarica file